Il Metodo Feuerstein è un metodo che si pone come obiettivo lo sviluppo del potenziale di apprendimento e il potenziamento delle abilità cognitive dell’individuo. 

Il Metodo si fonda sulla convinzione che ogni individuo è modificabile e può potenziare i propri processi cognitivi, attivando risorse ancora latenti. Questo percorso è reso possibile dalla presenza di un ‘mediatore’ che facilita il processo dell’imparare ad imparare.

Il Metodo fornisce strumenti che migliorano la capacità di apprendere, attraverso una metodologia attiva volta a creare un ambiente favorevole all’insegnamento-apprendimento, all’autostima e alla riprogettazione di sé; centrato sull’ascolto, sull’attenzione ai saperi individuali e ai diversi stili cognitivi, privilegia la riflessione sui processi mentali, piuttosto che la trasmissione di contenuti.

Il fulcro del metodo è l’acquisizione di competenze e strategie, che rendano l’individuo flessibile nell’affrontare le situazioni che si presentano nei diversi contesti di vita.

 

P.A.S.  Standard (Programma di Arricchimento Strumentale)

Il principale strumento utilizzato è il Programma di Arricchimento Strumentale (P.A.S.), il cui scopo è  la creazione di nuove capacità di pensiero, di elaborazione di concetti, di riflessione non impulsiva, di organizzazione e selezione dei dati. Questo per sviluppare flessibilità mentale, ragionamento deduttivo e induttivo, pensiero ipotetico e inferenziale.

Il P.A.S. comprende una serie di Strumenti che consistono ognuno in una batteria di esercizi carta-matita che non hanno riferimenti diretti ai contenuti disciplinari, ma permettono al mediatore di stimolare una riflessione metacognitiva; nella relazione educativa il mediatore non dà risposte ma indirizza e orienta all’analisi dei processi di pensiero messi in atto durante la risoluzione dei problemi: la consapevolezza metacognitiva del proprio modo di apprendere consente di trasferire in altre situazioni le abilità possedute o acquisite nella formazione e avvia all’uso autonomo del pensiero.

È indicato per i bambini e i ragazzi per i quali si vuole attivare un potenziamento dell’attenzione, della riflessione, delle strategie metacognitive e più in generale del proprio funzionamento cognitivo, come ad esempio:

Ritardo mentale;

Difficoltà attentive;

Difficoltà scolastiche;

Disturbi specifici dell’apprendimento (dislessia, discalculia, disortografia, disgrafia).

 

Presso lo studio Fabula Monza il P.A.S. Standard viene utilizzato per bambini e ragazzi in un’età compresa tra gli 8 e i 18 anni .

Il percorso può essere svolto individualmente, a coppie o a piccolo gruppo.