Lo Studio Fabula Monza concretizza la presa in carico proponendo Trattamenti Psicoeducativi per bambini e ragazzi con disturbi dello spettro autistico.

Il nostro obiettivo è rispondere in modo mirato ed efficace ai genitori che si pongono quotidianamente interrogativi su “come fare” e “cosa fare” con il proprio figlio.

Costruiamo un progetto educativo che viene condiviso con la famiglia, emerso dall’analisi della valutazione funzionale e dei bisogni specifici. Questo ci permette di scegliere priorità e definire obiettivi realizzabili e concreti, con l’effetto di un miglioramento della Qualità della Vita del bambino/ragazzo e della sua famiglia.

La cornice all’interno della quale ci muoviamo è quella psico-educativa di matrice cognitivo-comportamentale, riconosciuta dalle Linee Guida della SINPIA (Società Italiana di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza) e dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità).

Ci avvaliamo dei principi dell’Educazione Strutturata, del T.E.A.C.C.H., della Comunicazione Aumentativa Alternativa (CAA), delle tecniche di Analisi Applicata del Comportamento (ABA). L’organizzazione degli ambienti, delle attività, dei materiali e dei tempi aiuta a diminuire l’ansia e la probabilità d’insorgenza di comportamenti non adeguati, creando occasioni che favoriscono la partecipazione e la comunicazione.

Prendiamo in considerazione il criterio della fascia d’età proponendo, per i bambini in età prescolare, un lavoro mirato allo sviluppo dei prerequisiti dell’apprendimento, dell’intersoggettività e della comunicazione. 

Per i bambini in età scolare il lavoro è orientato maggiormente allo sviluppo dell’indipendenza, delle abilità sociali, di gioco e cognitive, attraverso la proposta di attività mirate a sviluppare l’attenzione, il lavoro autonomo e la collaborazione con gli altri.

La dimensione del piccolo gruppo permette di insegnare abilità sociali di fondamentale importanza quali la condivisione di spazi, materiali e attività, il turno, l’attesa e la collaborazione, sia con l’adulto che tra pari.

Per gli adolescenti e i giovani con disturbi dallo spettro autistico, lo Studio Fabula Monza studia attività laboratoriali abilitative che mirano ad insegnare a “fare” e soprattutto a “fare con il maggior grado di autonomia possibile”, con lo sguardo costantemente rivolto allo sviluppo della comunicazione, che rimane la base del nostro lavoro per tutto il percorso di vita.

Con i “nostri” ragazzi ci proponiamo di percorrere due direzioni che talvolta si incrociano o si sovrappongono: la direzione pre-professionale e la direzione ludico-ricreativa.

Dato un punto di partenza sviluppato partendo da valutazioni formali e informali, il nostro obiettivo è quello di percorrere la strada dell’insegnare un mestiere o di proporre attività laboratoriali che incrementino le abilità di cura della propria persona e del proprio ambiente di vita, unite ad attività di musica, pittura, giochi di gruppo.

Lo studio Fabula Monza propone anche training e gruppi di abilità sociali con l’obiettivo della generalizzazione in ambienti naturali.